In tutte le librerie e negli store online!

Spiriti Alleati, Pratiche sciamaniche per crescere e guarire l’anima

Nelle tradizioni sciamaniche antiche e contemporanee dimora la credenza che ogni cosa possegga un’anima, e vivere in simbiosi con la sua luce, con la natura e con l’universo circostante è parte integrante di una pratica quotidiana per il recupero e raggiungimento del benessere.

Quest’anima non è estranea, lontana o distante, ma è percettibile attraverso i sensi e l’ascolto profondo; entrare in contatto con essa ci porta intuizioni e consapevolezza e a prendere coscienza dei nostri talenti, delle nostre capacità, del nostro pieno potenziale di vita, nonché della nostra salute mentale, fisica e spirituale.

Tramite gli strumenti tipici dello sciamano, quali il sogno, la pratica del “viaggio” e l’ascolto interiore, questo libro vuole accompagnarci ad entrare in contatto con il suo battito pulsante e vitale e con quello degli esseri viventi e del pianeta stesso, allo scopo di creare relazioni luminose e armoniose che siano di beneficio a noi stessi, a tutte le persone che ci circondano e alla comunità.

“Le terre del pianeta sono ancora vibranti di antiche saggezze, di simboli e di tutto il sapere che ora più che mai serve all’uomo moderno: una saggezza passata e dimenticata, ma sempre attuale, che potrebbe aiutarci a ricordare come prenderci cura della terra e della sua immensa bellezza di cui i nostri antenati erano custodi.

[…] ed è proprio questo che Spiriti Alleati vuole essere: un compagno di viaggio per tutti coloro che lo sfoglieranno e troveranno piacevole immergersi nelle sue pagine.”

tratto da Spiriti Alleati, pag. 6, Edizioni Amrita, Torino, 2017

 

Il Tocco dello Sciamano, antichi insegnamenti sciamanici per l’uomo contemporaneo

Gli occhi di uno sciamano sono in grado di vedere la realtà profonda delle cose, di scendere in profondità e andare al di là del velo invisibile che ci distanzia dalla verità, dall’amore, dal nostro reale successo e da quello che succede dentro di noi. Lo sciamano è in grado di comunicare con gli spiriti, con le anime dell’aldilà, con le presenze che vivono sulla Terra e con l’anima che risiede nel cuore delle persone, in un albero, nel sole, nella luna, nelle stelle. Egli comunica con il cosmo che vive. Lo sciamano è un essere umano come tanti altri; tuttavia, osservando attraverso l’occhio del cuore in uno stato di trance, è in grado di vedere la bellezza delle cose, e accogliendo la prospettiva del suo sguardo è possibile agire con maggiore consapevolezza e riappropriarci del nostro potenziale. Questo libro intende accompagnarci ad acuire la vista e a renderci disponibili ad osservare la bellezza che è presente in ogni essere vivente. Non solo il nostro sguardo, ma anche il nostro “tocco”, il nostro modo di approcciarci al mondo, cambierà di conseguenza.”

“Caro lettore, siediti comodo ovunque tu sia e fai un respiro profondo…accogli la bellezza che è dentro di te. […] Dedica un momento a te stesso per constatare che dentro di te brilla una luce essenziale come una grande lanterna nel buio.”

tratto da Il Tocco dello Sciamano, pag. 3, Edizioni Amrita, Torino, 2019

Scopri le meditazioni guidate…

 

DIALOGHI CON MADRE TERRA – WEBINAR

Lo sciamano è una persona in grado di entrare in uno stato di trance per comunicare con i poteri della natura e del cosmo.
Figura importante nelle culture native, il suo ruolo è quello di essere un tramite tra il mondo visibile e quello invisibile e di accompagnare i membri della comunità a comprendere profondamente il senso della vita, a instaurare una forte relazione con se stessi e con la natura che li circonda, nonché a ristabilire l’armonia delle cose là dove necessario.

In una società dove le persone si sentono separate, isolate, talvolta perse e in grave crisi, la saggezza nativa emerge per insegnarci a recuperare l’anima. In questo webinar verremo accompagnati alla scoperta della tradizione sciamanica e del potere delle culture tradizionali, che con la loro millenaria sapienza possono aiutarci a connetterci con la natura e il nostro pianeta, con una più ampia capacità d’amare, con il perdono, la gratitudine, e fonti infinite di gioia.

Quando: giovedì 7 marzo alle 20:30
Durata: 2 ore

Acquista…

 

IL POPOLO DEGLI ANIMALI E L’UOMO
 
Sviluppare maggiore compassione, coscienza e premura nei confronti del mondo animale
 
 
Fin dalla notte dei tempi, uomo e animali sono stati in stretta relazione. Obiettivo: vivere in un pianeta che nei secoli ha continuato a mutare e trasformarsi, dimostrandosi un vero e proprio organismo vivente, Gaia, dove la vita di ogni essere è intrecciata a quella degli altri: piante, animali e umani in armonia nel grande ecosistema del pianeta Terra.

 

In questa relazione, l’uomo non sempre si è comportato amorevolmente nei confronti degli altri abitanti del pianeta; più spesso, come si evince dalla storia della nostra era, l’antropocene, il suo approccio manca di rispetto e sfocia spesso nello sfruttamento e nell’abuso.

Per ritrovare la propria natura, quindi, l’uomo ha bisogno di un approccio nuovo, o meglio di uno antico, più vicino a quello dei suoi primi antenati, per i quali la relazione con gli animali era sacra. Il fine, ora come allora, sarà divenire umani abili, sapienti e coscienti nei confronti degli altri esseri, e in una relazione più compassionevole, premurosa e gentile.

Questo webinar intende fornirvi alcuni elementi che hanno radice nelle culture native e nella spiritualità sciamanica, per entrare in una nuova relazione con gli esseri viventi che abitano la terra e per creare un ecosistema che parta prima di tutto da dentro, dai mondi interiori, per poi propagarsi all’esterno.

Durata: circa due ore