Spiriti Alleati, Pratiche sciamaniche per crescere e guarire l’anima

Nelle tradizioni sciamaniche antiche e contemporanee dimora la credenza che ogni cosa possegga un’anima, e vivere in simbiosi con la sua luce, con la natura e con l’universo circostante è parte integrante di una pratica quotidiana per il recupero e raggiungimento del benessere.

Quest’anima non è estranea, lontana o distante, ma è percettibile attraverso i sensi e l’ascolto profondo; entrare in contatto con essa ci porta intuizioni e consapevolezza e a prendere coscienza dei nostri talenti, delle nostre capacità, del nostro pieno potenziale di vita, nonché della nostra salute mentale, fisica e spirituale.

Tramite gli strumenti tipici dello sciamano, quali il sogno, la pratica del “viaggio” e l’ascolto interiore, questo libro vuole accompagnarci ad entrare in contatto con il suo battito pulsante e vitale e con quello degli esseri viventi e del pianeta stesso, allo scopo di creare relazioni luminose e armoniose che siano di beneficio a noi stessi, a tutte le persone che ci circondano e alla comunità.

“Le terre del pianeta sono ancora vibranti di antiche saggezze, di simboli e di tutto il sapere che ora più che mai serve all’uomo moderno: una saggezza passata e dimenticata, ma sempre attuale, che potrebbe aiutarci a ricordare come prenderci cura della terra e della sua immensa bellezza di cui i nostri antenati erano custodi.

[…] ed è proprio questo che Spiriti Alleati vuole essere: un compagno di viaggio per tutti coloro che lo sfoglieranno e troveranno piacevole immergersi nelle sue pagine.”

tratto da Spiriti Alleati, pag. 6, Edizioni Amrita, Torino, 2017

Il Tocco dello Sciamano, antichi insegnamenti sciamanici per l’uomo contemporaneo

Gli occhi di uno sciamano sono in grado di vedere la realtà profonda delle cose, di scendere in profondità e andare al di là del velo invisibile che ci distanzia dalla verità, dall’amore, dal nostro reale successo e da quello che succede dentro di noi. Lo sciamano è in grado di comunicare con gli spiriti, con le anime dell’aldilà, con le presenze che vivono sulla Terra e con l’anima che risiede nel cuore delle persone, in un albero, nel sole, nella luna, nelle stelle. Egli comunica con il cosmo che vive. Lo sciamano è un essere umano come tanti altri; tuttavia, osservando attraverso l’occhio del cuore in uno stato di trance, è in grado di vedere la bellezza delle cose, e accogliendo la prospettiva del suo sguardo è possibile agire con maggiore consapevolezza e riappropriarci del nostro potenziale. Questo libro intende accompagnarci ad acuire la vista e a renderci disponibili ad osservare la bellezza che è presente in ogni essere vivente. Non solo il nostro sguardo, ma anche il nostro “tocco”, il nostro modo di approcciarci al mondo, cambierà di conseguenza.”

“Caro lettore, siediti comodo ovunque tu sia e fai un respiro profondo…accogli la bellezza che è dentro di te. […] Dedica un momento a te stesso per constatare che dentro di te brilla una luce essenziale come una grande lanterna nel buio.”

tratto da Il Tocco dello Sciamano, pag. 3, Edizioni Amrita, Torino, 2019

Scopri le meditazioni guidate…