Schierarsi con il cuore è il miglior viaggio che possiamo intraprendere

Il cuore possiede una miriade di funzioni, in particolare stabilisce e mantiene la salute e il benessere di corpo, mente e spirito.

Nel mio libro si parla anche di coerenza cardiaca, quella che per gli sciamani è l’apertura del cuore alla bellezza del mondo. (cap. 2).

[…] Il terzo tipo di connessione è quello biofisico esercitato tramite le onde pressorie del sangue. Il cuore infatti è una pompa che manda il sangue in circolo e la pressione prodotta è in grado di influenzare le onde celebrali; inoltre ha anche una relazione con il respiro. Questo dimostra come il cuore possa mandare segnale non solo al cervello ma anche a tutto l’organismo.

Alberto Fragasso, Spiriti Alleati, Ed. Amrita, pag. 129.

“Schierarsi con il cuore è fondamentale. Renderlo un degno compagno e alleato di vita la migliore strategia”


Lo sciamanismo, detto anche la via del Cuore è una forma di spiritualità ricca di saggezza antica, libera, senza dogmi, piena di calore, che Risveglia…fin dalla notte dei tempi l’Amor proprio e per la comunità. Un’antica Medicina.

L’Apertura del cuore

Il Cuore per le tradizioni sciamaniche è la sede dell’anima. Lì risiede l’anima della persona, l’anima dell’individuo, l’assere dell’individuo. Nonostante l’Anima sia presente in tutto il corpo della persona, principalmente la sua sede è nel cuore. Ecco perché la maggior parte delle tradizioni mistiche parlano del cuore, della sua apertura e della luce che vi è in esso. Attraverso la luce del cuore l’anima si espande e irradia e illumina ciò che la circonda. Si potrebbe dire che le persone si illuminano a vicenda, cuore a cuore. Le persone si scambiano luce, gli esseri si scambiano luce cuore a cuore. Ogni cosa ha un cuore poiché ogni cosa ha un’anima e anche gli esseri umani possiedono un’anima, la differenza è che gli esseri umani spesso hanno bisogno di riaprire il cuore, poiché spesso si allontanano dalla natura e aprire il cuore significa riconnettersi alla propria natura, alla natura insita in Se stessi. Riconnettersi alla propria anima, alla natura della propria anima: all’essere.

Quando si apre il cuore i benefici sono molti; ne beneficia l’individuo, ne beneficiano le persone che lo circondano, ne beneficia tutto l’essere circostante.

Quando il cuore è aperto le relazioni si fanno armoniose. La vita si fa armoniosa e segue il flusso armonico dell’onda e della bellezza, poiché quando si apre il cuore si ha accesso alla propria bellezza personale e tutto diventa colorato, pieno di colori e vibrazioni, l’essere si espande e l’uomo interagisce con se stesso e con la natura che lo circonda in modo più vivido e più lucido. Quando il cuore è aperto la Gioia si irradia, tutto è gioia, tutto diventa gioia, perchè tutto è Amore. In ogni anima c’è la scintilla dell’amore. Quella scintilla si trova proprio nel cuore e quando si apre il cuore si ha accesso a questa scintilla. Una risorsa preziosa, un piccolo fuoco che è necessario mantenere acceso e che rimanga accesso, poiché l’Essere, nonostante sia sempre presente, quando è riconosciuto straripa e inonda di Bellezza l’ulteriore Essere che lo circonda e si moltiplica, e si moltiplica, e si moltiplica…e si irradia infinitamente.

Quindi che fare? Perchè si chiude il cuore? A volte il Cuore si chiude per paura di Amare. Poiché l’anima è fatta d’amore e non può che amare, cos’è che blocca l’amore? L’ego. Che cos’è l’ego? L’ego è quella parte dell’essere umano che frena l’amore ed è composto dalle costruzioni sociali, da tutte le convinzioni e i pensieri indotti dall’educazione, dai suoi comportamenti, quelli diventati talmente quotidiani che cadono nell’inconsapevolezza. Quindi si può dire molto semplicemente che per aprire il cuore basta portare consapevolezza a se stessi. Per aprire il cuore basta rendersi consapevoli.

Detta così sembra facile, basta la consapevolezza, cosa vuoi che sia la consapevolezza? Eppure ricercare la consapevolezza significa mettersi in gioco e mettersi in gioco significa a volte rischiare di trasformare delle parti di sé che possono essere dannose, concedersi di rivalutarle, poiché non creano armonia intorno a noi e bloccano il flusso dell’amore, ovvero bloccano il flusso della nostra anima. Aprire il cuore significa quindi portare consapevolezza e semplicemente mostrare la propria luce interiore.

Come aprire il cuore? Una piccola pratica quotidiana per aprire il cuore potrebbe essere quella semplice di richiamare a sé gratitudine, di richiamare gratitudine nella propria vita.

È buono appena svegli ringraziare tutte le cose che ci circondano per la loro bellezza, anche quelle che reputiamo negative. A volte infatti è bene trasformare il giudizio con cui reputiamo le cose, non considerarle né positive, né negative, ma semplicemente per come sono e ringraziarle per la loro presenza nella nostra vita, poiché ogni cosa che giunge nella nostra vita è un dono, un dono dell’Universo e come tale è buono ringraziarlo, poiché attraverso la gratitudine riconosciamo l’amore dei doni dell’universo e una volta riconosciuti questi doni, l’amore si moltiplica e genera altro Amore. La gratitudine quindi è la chiave di tutto.

Appena svegli ringraziare la vita per tutto ciò che ci circonda e per tutto ciò che porterà durante la giornata e appena prima di andare a dormire ringraziare tutto ciò che è giunto con semplicità.

La via sciamanica è molto semplice, non richiede grandi cose, non richiede grande impegno, richiede solo semplicità, poiché l’essere è semplice, l’anima è semplice e in questo caso, in questa lunghezza d’onda anche aprire il cuore è semplice.

Per maggiori approfondimenti sugli studi sul cuore e la coerenza cardiaca segui i link:

Videohttps://youtu.be/QdneZ4fIIHE

Sito Heartmath con abstracthttps://bit.ly/2aVKDU2

Altri articoli: Il Cuore come Maestro di Vita: https://bit.ly/2RyQvXp


Alberto Fragasso

Questa voce è stata pubblicata in amore e gratitudine, anima ed esistenza, arte sciamanica e spiritualità, cosmo e natura, culture e popoli del passato e del presente, cura e guarigione, mondi invisibili, saggezza e riconnessione, salute e benessere, sciamanesimo, spiritualità, vita quotidiana e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.