Che cos’è l’Amore da una prospettiva sciamanica?

L’amore cura: è quella forza iridescente che
muove e mette in cammino gli atomi e le stelle,
che crea cambiamento e movimento nella vita.

Facciamo esperienza della vita attraverso l’amore. La vita in sé è amore in tutte le sue forme ed espressioni. Il patto tra un individuo e l’amore viene sancito molto prima della nascita, molto prima di venire al mondo: esso risiede nel sangue che scorre nelle vene, nella linfa vitale di ogni essere. L’amore è ciò che muove il cosmo, è ciò che crea movimento nell’universo.

Anche gli esseri che apparentemente sembrano inanimati e immobili sono in movimento. Anche se la nostra percezione ce li mostra fermi, a livello subatomico le loro particelle continuano a muoversi, vibrano, poiché ogni cosa vibra e l’energia dell’amore fa vibrare tutto l’universo, lo anima. L’amore muove e mette in cammino le stelle e gli atomi. L’amore è quella forza iridescente che crea il cambiamento, che crea il movimento nella vita.

A differenza dello spirito che anima ed è presente in tutti gli esseri, l’amore che è “una forma dello spirito”, crea il movimento, è l’energia che lo accompagna. Immaginate lo spirito come la sostanza danzante dal quale l’universo proviene e di cui esso stesso è fatto: l’energia che si genera dal suo movimento, dalla sua danza, è l’amore. Esso viene dalla relazione tra lo spirito e la danza stessa.

Quando noi preghiamo, meditiamo, viviamo un’esperienza spirituale di profonda connessione con l’essere e la vita, emaniamo amore. Tuttavia continuiamo a farlo in qualunque momento della giornata perché l’amore è insito nel nostre essere e riconoscere questo fatto è di fondamentale importanza.

L’amore non è soltanto quello che si vede nei film, quando due persone si baciano, si sposano e hanno dei figli. L’amore è quella forza scatenante che sostiene una relazione e, dal momento che ogni cosa che compone l’universo è in relazione, ogni cosa si ama e tutto è amore. Tutto è intriso d’amore. Questa è una visione importante che ci tengo a sottolineare affinché comprendiate che, anche quando vi sentite privi d’amore, c’è amore dentro di voi, in qualunque momento o in qualunque luogo voi vi troviate, nel passato, nel presente o nel futuro.

L’amore è sempre presente. Nonostante le stagioni si avvicendino, l’amore c’è. Nonostante il sole sorga e tramonti, esso è sempre presente e la vita continua a esistere sul pianeta. Immaginate l’amore come un sole immobile ed eterno, dal quale potete trarre sempre un sostegno; come si è detto con la Leggenda del primo sogno dell’uomo, vi è un sole anche nel vostro cuore e quindi anche voi siete completamente intrisi d’amore, esattamente come il nostro pianeta che ha un Sole che irradia la sua luce generando in esso calore e vita. L’amore è l’energia vibrante che si sprigiona dall’universo nelle sue molteplici forme di espressione.

e così ci rimettiamo in cammino,
al prossimo viaggio…

Alberto Fragasso

Tratto da Spiriti Alleati, pratiche sciamaniche per crescere e guarire l’anima, Edizioni Amrita (2017), p. 60-61.

Questa voce è stata pubblicata in amore e gratitudine, anima ed esistenza, arte sciamanica e spiritualità, cura e guarigione, mondi invisibili, saggezza e riconnessione, salute e benessere, spiritualità e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.