In tempi di crisi abbiamo bisogno di racconti, storie e narrazioni luminose: di una bussola per l’anima!

La vita è fatta di racconti, storie, leggende e miti. Ogni aspetto di noi narra qualcosa e, se ci sedessimo attorno a un fuoco insieme a coloro che amiamo e cominciassimo a raccontare ricordi e memorie del nostro passato, finiremmo per raccogliere una grande esperienza di guarigione.

Immaginate che questo libro vi conduca proprio attorno al fuoco insieme a una grande moltitudine di spiriti luminosi che provengono dalle più disparate aree del mondo e che si riuniscono per raccontare una storia di guarigione per voi e per tutte le persone che fanno parte di questo cerchio.

Sono certo che sareste grati per ogni singola parola che potrebbe portare guarigione alla vostra esistenza, o che potrebbe aiutarvi a comprendere aspetti profondi di voi, oppure provocare in voi un cambiamento e indurvi a scegliere una direzione più luminosa per la vostra vita.
Talvolta le parole sono sottovalutate, eppure hanno in sé un grande potere primordiale, un suono che entra nel cuore e conduce a cantare la propria esperienza di vita.

Cantastorie del passato, uomini medicina, sciamani erano e sono persone in grado di custodire le tradizioni dei popoli e narrare e cantare i miti che provengono dalla terra e dalle sue memorie, dall’aria, dall’acqua, dal fuoco e dal vento, per alimentare la vita con una maggiore prosperità.

Gli spiriti conoscono queste storie tramandate dall’esistenza umana in forme differenti e con parole diverse.

tratto dall’Introduzione, ne La Bussola dell’Anima, 101 racconti di guarigione e ispirazione, Edizioni Amrita 2021.

Da tempo immemore i luoghi abitati dagli spiriti, le terre del sogno, pullulano di creature magiche, maestri, saggi, animali di potere e piante curative, che elargiscono messaggi di forza e di guarigione.

Fin dall’antichità lo sciamano è stato in grado di andare oltre i veli e viaggiare in queste terre luminescenti, cariche di potere e amore, dove gli spiriti comunicano e dialogano, e raccontano storie ancestrali che ci aiutano a ricordare chi siamo, cosa siamo venuti a fare su questa terra e qual è il nostro scopo ultimo.

Qual è il compito dell’essere umano in questo grande ciclo di vita, morte e rinascita?
Qual è l’essenza delle cose? Queste e molte altre sono le domande a cui gli spiriti medicina, aiutanti e alleati dello sciamano, sono in grado di dare risposta, se siamo in grado di tendere l’orecchio.
Impariamo a seguire questa meravigliosa bussola in grado di rivelarci il nostro sentiero.

Le video letture della Bussola dell’Anima

Dai un’occhiata a queste meravigliose video letture dell’attore romagnolo Gabrio Gentilini e per saperne di più leggi l’articolo-intervista.

E così ci rimettiamo in cammino…
al prossimo viaggio…

Alberto Fragasso

Questa voce è stata pubblicata in amore e gratitudine, anima ed esistenza, arte, arte sciamanica e spiritualità, cosmo e natura, cura e guarigione, ecologia e ambiente, mitologia e leggende, saggezza e riconnessione, salute e benessere, sciamanesimo, scuola ed educazione, spiritualità, stati di coscienza, viaggio e passeggiate, vita quotidiana e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.